giovedì 28 aprile 2016

La logica ci porterebbe a pensare che nell'Amministrazione ci sia qualche nostalgico...

"Abbiamo appreso dalla stampa, con nostra grande sorpresa, che l'Amministrazione comunale avrebbe ordinato alla Polizia Locale di rimuovere l'installazione di Isa Borroni per il 25 aprile, poiché non autorizzata. Stupisce, perché mai prima l'Amministrazione aveva deciso di scomodare il comandante della Polizia Locale per altre installazioni artistiche non autorizzate. 
La logica ci porterebbe a pensare che a qualcuno dia fastidio la denuncia del tragico passato fascista del nostro Paese. 
La logica ci porterebbe a pensare che nell'Amministrazione ci sia qualche nostalgico che non abbia apprezzato l'Italia nera, simbolo di dittatura ed autoritarismo, appesa a testa in giù a fianco di un'Italia libera e democratica,che porta la sua linfa al tricolore repubblicano. 
La logica ci porterebbe a queste conclusioni, ma siamo sicuri di sbagliarci: la Saronno cattolica e moderata che ha votato e che sostiene Fagioli non accetterebbe mai di sedere al fianco di nostalgici e neofascisti"

Riccardo Galetti
Portavoce di Saronno Bene Comune




Nessun commento:

Posta un commento